Torta di mele – Cuore di Fuji

Torta di mele Cuore di Fuji

L’atmosfera romantica di una torta di mele Cuore di Fuji e il profumo pungente di uva fragola e salvia siciliana;

È un buongiorno pieno d’amore e raggi di sole, nonostante il cielo plumbeo e il venticello, che a chiamarlo venticello, si vuole essere buoni.
Mamma prepara l’infuso e il profumo si spande per tutta la cucina, mentre il Magenta intenso colora la tazza di nonna.

-Non versarlo tutto però, lo versiamo mentre scatti- dice mamma.

Nasce così uno scatto, nel nostro cortile, con tanto amore, qualche accorgimento e una base rudimentale, che ormai amo alla follia.

La vedete quella macchia di infuso sulla base?
Fa parte del gioco, non mi andava di correggerla dopo, è così bella e vera.

Nasce per festeggiare un compleanno importante, il venticinquesimo per il Consorzio @melapiufuji, 25 anni di bontà, eccellente qualità e amore.
Ci sembrava giusto regalare un posto d’onore a queste Fuji, così mamma mi ha dato l’idea di creare un piccolo grande cuore di Fuji, ripieno di cioccolato bianco, al centro della nostra torta di mele al cioccolato.

Il risultato è soffice, squisito e romantico e dovete provarlo, così vi innamorerete ancora di più delle mele Fuji.

Ecco la ricetta, prepariamo insieme questa fantastica torta di mele Cuore di Fuji?

Ingredienti (per una tortiera da 24 cm):

270 gr di farina 0
35 gr di cacao amaro
180 gr di zucchero semolato
3 uova medie
100 ml di olio di semi
110 gr di yogurt greco
18 gr di lievito per dolci Decorì
2 mele Fuji Mela Più (Una a fettine e una intera)
Cioccolato bianco q.b.
Succo di limone q.b.
Un pizzico di sale
Gocce di cioccolato q.b.

Per la base ho utilizzato questa ricetta delle mie amiche Dolci.follie 

Procedimento:

Laviamo le mele Fuji e teniamone una da parte.
Tagliamo una mela a fettine non troppo sottili, irroriamole con il succo di limone e teniamole da parte.
Montiamo con le fruste elettriche, le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
A questo punto aggiungiamo lo yogurt e l’olio a filo, continuando a montare.

Preriscaldiamo il forno statico a 175°.

Aggiungiamo la farina, il lievito e il cacao setacciati, poco alla volta e il pizzico di sale.
Mescoliamo con un cucchiaio per amalgarmarli al composto o continuiamo con lo sbattitore, abbassando la velocità delle fruste.
Quando le polveri saranno ben amalgamate, l’impasto è pronto.

Prima di versare il composto nella tortiera, dedichiamoci all’altra mela, che abbiamo messo da parte.

Sbucciamola, eliminiamo il torsolo e tagliamola a fette, della grandezza che desideriamo, ma, senza arrivare fino in fondo (quindi segnamola semplicemente).
Più piccole saranno le nostre fettine (ideali) può cuoceranno.

Imburriamo e infariniamo la teglia e poniamo la nostra mela al centro.
Aggiungiamo il composto, intorno alla mela, avendo cura di livellarlo e rendere la superficie omogenea.

Decoriamo a nostro piacimento la superficie della torta, con le fettine di mela precedentemente tagliate.

Se vogliamo possiamo aggiungere gocce di cioccolato in superficie e del cioccolato bianco a pezzetti, all’interno della mela intera.

Inforniamo la nostra torta di mele Cuore di Fuji e lasciamo cuocere per circa 45 minuti.
Facciamo la prova stecchino, per verificare la cottura e prestiamo attenzione all’impasto intorno alla mela, che potrebbe rimanere più umido.
Se lo stecchino, una volta inserito all’interno della torta, è pulito, allora è pronta.

Sforniamo e lasciamo raffreddare.

Dopo, gustiamola con le persone che amiamo, magari con un ottimo cappuccino alla cannella, o un infuso fumante all’uva fragola e salvia.

Torta mele

Grazie di cuore al Consorzio Fuji Mela Più per queste fantastiche mele in regalo e auguri per questi 25 anni incredibili.

Alla prossima ricetta,
Un abbraccio,
Roberta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *